Paolo Rumiz – La regina del silenzio

Il malvagio re Urdal scende da Nord, invade col suo esercito la pianura dei Burjaki e proibisce loro ogni forma di musica.
Con tre mostri – Antrax, Uter e Saraton – terrorizza la popolazione. Eco, il mago dai lunghi capelli bianchi che suscita i suoni della terra, viene fatto prigioniero e nella terra dei Burjaki cala il silenzio assoluto. Mila, la figlia del valoroso cavaliere Vadim, ha il dono innato della musica e cresce ascoltando la melodia della natura.
Con il suono della sua voce sfida il divieto di Urdal e decide di cercare il bardo Tahir, l'uomo che le ha insegnato il canto, per guidare insieme la battaglia più importante, nel nome della musica e della libertà.

‘La regina del silenzio’ è una favola piena di suoni contro la violenza del silenzio e del troppo rumore.
Un invito ad ascoltare se stessi e gli altri e a non farsi tiranneggiare dal frastuono che ci assedia. Una storia senza tempo sulla forza dell'arte e del coraggio, sull'importanza di credere nel proprio talento, contro ogni forma di violenza.
È l'ultimo libro di Paolo Rumiz già autore di Trans Europa Express e Appia.

Dove: Novara – Scuola di Medicina Università del Piemonte Orientale (Via Solaroli 17)
Quando: 28/02 ore 18

Show CommentsClose Comments

Leave a comment