Il Primo Amore – Trasloco sentimentale di un padre, comico, separato

Sulla scena di ‘Il primo amore’ gli scatoloni non rappresentano un trasloco materiale, ma il trasloco sentimentale e di emozioni che un padre, anche se separato, può lasciare al figlio per insegnargli a ridere e a sorridere anche nei momenti più complicati, ad andare avanti, navigando di bolina, anche quando la vita è controvento.

Perché in fondo, se ogni vita è il riassunto di tutte le vite, l’importante è saperla affrontare in modo seriamente comico, con la forza della responsabilità e con la leggerezza di un coriandolo nel vento.

Leonardo Manera, comico e cabarettista, in questo spettacolo ripercorre idealmente la propria vita, raccontando sia gli eventi privati, sia alcuni di quelli pubblici che hanno segnato la storia dell’Italia e degli italiani negli ultimi decenni, dai mondiali di calcio del 1982 a tangentopoli, con tutti gli stati d’animo che ne conseguono. Dalla passione all’inquietudine, dalla speranza alla gioia, alle delusioni che inevitabilmente si incontrano nel cammino di ogni persona.


Dove: Oleggio teatro Civico
Quando: 11 marzo – ore 21.00

Show CommentsClose Comments

Leave a comment