Sta per arrivare una… presa in giro

Questo post parla di una “Presa in giro”.
Non fraintendetemi, sono seria, parlo di qualcosa che succederà davvero il 30 gennaio. A Trecate alla Palestra Muro Duro di via Roma, per l’esattezza.
Arriveranno (davvero!) atleti da tutta Italia per partecipare a un torneo di arrampicata boulder che consiste nel doversi arrampicare a circa 3-4 metri di altezza senza l’uso di imbragaggio (davvero!). A tutelare la salute dei partecipanti ci stanno (sul serio) dei materassoni.
L’iniziativa nasce dal CUSPO, il Centro Sportivo Universitario del Piemonte Orientale che ha deciso di aderire al circuito di arrampicata “Presa in giro” che coinvolge molti centri sportivi di Piemonte, Lombardia, Liguria e parte dell’Emilia Romagna.

Pare che il fatto di rientrare in questo circuito consentirà agli atleti novaresi di partecipare a diversi appuntamenti nel nord Italia da qui ad aprile e che fra i partecipanti ci sarà Gabriele Moroni (nella foto), un atleta di Novara che ha ricevuto molte medaglie ed è un personaggio di spicco della disciplina.

La gara è aperta a tutti, non solo agli atleti esperti ma anche ai curiosi. La quota di partecipazione è di 16€ e dà diritto anche a ricevere la tshirt; scende a 10€ se avete già partecipato ad altre tappe e arriva zero (leggi gratis) se siete studenti dell’Università del Piemonte Orientale iscritti al CUSPO.
Si comincia la sera alle 18:30 con l’apertura delle iscrizioni e si continua fin verso le 22.30.

Per informazioni aggiuntive potete scrivere a infosport@cuspo.it

Show CommentsClose Comments

Leave a comment