Incontri al femminile, letture dal territorio

Se fra i vostri #buonipropositi del 2014 avete inserito “leggere di più”, probabilmente vi conviene iniziare a farvi un’idea di che cosa potreste mettere in lista.
A Trecate questo mese sono in programma quattro incontri con l’autore, anzi, con l’autrice. Si tratta di quattro appuntamenti della rassegna letteraria “Incontri al femminile”, due a villa Cicogna e due al Teatro Comunale.

Venerdì 17 si incontra la giornalista Giulia Stok che, alle 18 al salone delle feste di Villa Cicogna, presenta “Un anno in Piemonte. 52 weekend di appuntamenti low cost”. Può essere un’idea interessane per chi, fra i buoni propositi, ha inserito anche di voler viaggiare di più, di conoscere meglio il proprio territorio o di riuscire a ritagliarsi qualche fine settimana di relax. Vicino, comodo, economico. Viva il turismo a km (quasi) zero.

Venerdì 24, stesso posto stessa ora, arriva la scrittrice Maria Adele Garavaglia che presenta il libro “La colpa di una madre. Un processo di fine medioevo”, un romanzo ambientato a Vespolate e che racconta la storia di Giovannina, una povera donna processata e condannata per infanticidio nel 1450. In sottofondo il dubbio dell’autenticità della sua confessione, forse estorta in malo modo.
Da questo romanzo è tratto lo spettacolo “Cumuli neri portano pioggia”, in scena domenica 26 alle 16 al Teatro Comunale di Trecate. A presentarlo è l’Associazione Culturale SOGNATORI di Novara.

Il mese di appuntamenti termina giovedì 30, alle 21 al Teatro Comunale, con Barbara Bozzola che presenta “Gente di stoffa. Storie e creatività novarse”.

Questi libri sono molto diversi per genere, ma hanno in comune il fatto di essere “del territorio”. E’ bello che sia così, che ci siano occasioni di portare il piccolo-grande mondo novarese un po’ a spasso. Spero la lista sia sempre più lunga e faccio un in bocca al lupo alle autrici di oggi e a quelle che verranno (ma anche agli autori, siamo par-condiciosi).
Credo che tante persone qui abbiano molto da dire.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment